Medico chirurgo Oftalmologo e Oculoplastico - VICENZA

Chirurgia della cataratta

La cataratta è la perdita di trasparenza del cristallino, la lente naturale presente dietro la pupilla. quando si opacizza il paziente lamenta un progressivo peggioramento della vista.

L’invecchiamento è la principale causa della cataratta; cause meno frequenti sono i traumi, malattie oculari e sistemiche (come il diabete), la tossicità di alcuni farmaci, la radioterapia, o può essere una condizione congenita.

I sintomi della cataratta sono la vista offuscata, la fotofobia, cambiamenti refrattivi (miopia indotta)          .

Il trattamento della cataratta è chirurgico, un intervento breve, in anestesia topica, con basso rischio anestesiologico e veloce recupero visivo nella maggior parte dei casi.

Il procedimento più abituale è la facoemulsificazione (cioè frantumare il cristallino con ultrasuoni e poi aspirarlo).

L’intervento si conclude con l’impianto di una lente intraoculare artificiale le cui caratteristiche dipendono dallo stato refrattivo del paziente.

Il laser a femtosecondi che può essere utilizzato durante la chirurgia della cataratta assiste il chirurgo in alcune fasi dell’intervento con dei tagli controllati sia sulla cornea che sul cristallino stesso.

La chirurgia della cataratta presenta anche una bassa percentuale di complicazioni, ma è comunque necessaria una valutazione preoperatoria attenta da parte di un chirurgo esperto in questo procedimento.

All Rights Reserved ©2017 Francesca Militello - P.IVA 04063730248